Giovanissimi Nazionali Professionisti → Notizie di rilievo

Notizia del 13/02/2016

LIRUSSI RE DEI BOMBER, VERGANI-ALTOBELLO CHE MEDIA GOL. GHISLANDI E TONIN, SACRIFICIO PER LA SQUADRA. GC ANALIZZA I BOMBER CONVOCATI IN U15 DAL CT ROCCA

Ghislandi Davide (Atalanta), Lirussi Eric (Udinese), Tonin Riccardo (Milan), Vergani Edoardo (Inter), Altobello Francesco (Frosinone), questa la batteria di attaccanti scelti dal CT dell’Italia Under 15 Rocca per la doppia amichevole 16-18 febbraio in casa del Belgio.

Andiamo ad analizzare i numeri, sempre importanti per un attaccante, degli attaccanti selezionati.

 

Ghislandi è il terminale offensivo dell’Atalanta, prima del Girone B. Davide ha giocato 12 partite, di cui 11 da titolare realizzando tre reti. E’ un attaccante mobile dotato di un gran fisico e che non disdegna una corsa per aiutare la squadra in fase difensiva. Eric Lirussi è una vera forza della natura, già lo scorso campionato ha giocato le finali con gli Under 15 come sottoetà e quest’anno si sta ripetendo alla grande, 14 presenze (13 da titolare) e 15 gol. E’ uno dei prospetti più interessanti a livello 2001 nazionali. E’ il capocannoniere del Girone C, con 5 gol in più del secondo.

 

Tonin è il terminale del 4-3-3 di Danesi e anche lui ha un fisico oltre la media. Campionato in crescendo per il ragazzo che sta segnando con continuità, ben 10 le realizzazioni in 13 gare. Gioca nel miglior attacco del Girone B ma questo è grazie anche alle sue prestazioni caparbie. Dall’altra sponda del Naviglio brilla il nuovo Icardi, Vergani con i nerazzurri ha realizzato 15 gol in 15 presenze. Meglio di lui nel raggruppamento solamente Rapisarda della Cremonese (con 17 centri) lasciato fuori dalla lista dei convocati. Anche i nerazzurri giocano spesso con le 3 punte e Vergani si muove come ultimo giocatore anche se ama svariare sul fronte offensivo. Calciatore capace di giocare molto bene con il pallone tra i piedi e con una voglia di gol infinita. Difende bene il pallone e sente molto bene la porta avversaria. Calcia indistintamente di destro e di sinistro, non si tira indietro quando c'è da pressare i difensori avversari.

 

Non poteva mancare un avanti del Frosinone, vera rivelazione dell’under 15. Parliamo di Francesco Altobello che completa la batteria degli attaccanti Azzurri. Mario Rosi del Lanciano è il top scorer italiano del Girone F dopo con 16 gol, dopo bamba (19 gioie). A 15 reti si assesta Francesco Altobello che ha realizzato quasi la metà dei gol del suo Frosinone (37). Ultima gara e doppietta decisiva per Altobello che ha steso il Pescara (2-1).