Giovanissimi Nazionali Professionisti → Notizie di rilievo

Notizia del 03/05/2016

CLASSIFICA MARCATORI UNDER 15 - TRIONFA BAMBA DELLA ROMA, SALCEDO MORA E ZUNNO SUL PODIO. L'ANALISI DEI TOP SCORER GIRONE PER GIRONE

Archiviati tutti gli 8 gironi del campionato Giovanissimi Nazionali Under 15, è tempo ora di dare uno sguardo, girone per girone, ai principali giocatori che hanno gonfiato più volte le reti avversarie.

GIRONE A
A dominare è Eddy Anthony Salcedo Mora, autore di 20 gol sui 53 totali del Genoa. In seconda posizione si conferma Diallo della Juventus (16), a segno anche nell'ultimo turno di campionato. Terzo posto per Simone De Matteo del Pavia che ha siglato 13 gol in campionato, uno in più del terzetto Giovannini (Savona), Andriolo (Novara) e Rimoli (Genoa).

GIRONE B
Classifica marcatori vinta da Zunno: 20 gol in 21 partite con la maglia della Reggiana, numeri importanti per un attaccante che farà molto parlare di sé. Secondo posto per Rapisarda della Cremonese (19) e terzo posto per Vergani (18), trascinatore dell'Inter e già nel giro delle categorie più alte dei nerazzurri. Menzione anche per Piccoli (16) dell'Atalanta, uno dei leader della squadra di Lorenzi giunta al primo posto in campionato.

GIRONE C
Eric Lirussi con 17 reti chiude in testa: l'attaccante dell'Udinese precede di 3 reti Rosso (Padova) e di 4 Kone della Virtus Bassano. Ai piedi del podio Ilic, altro centravanti dell'Udinese che ha rispettato i pronostici della vigilia vincendo il raggruppamento.

GIRONE D
La palma dei migliori viene assegnata in coabitazione a Salvaggio (Pisa) e Di Caterino (Fiorentina), entrambi si sono fermati a quota 16 gol. Terzo posto per Bertolini dell'Empoli con 13 mentre finiscono appena fuori dal podio Rossi (Lucchese) e Davide Donati (Empoli) con 10 gol.

GIRONE E
Anche qui il titolo viene assegnato in "tandem": Bertini (Cesena) e Rabbi (Bologna) terminano con 18 segnature, due in più di Mazzoni (Spal). Conclude la stagione regolare con 15 gol Mattioli (Sassuolo), uno in più di Milan (Spal).

GIRONE F
Il capocannoniere dell'intero campionato nazionale è della Roma: si tratta di Mory Bondoukou Bamba che termina con una media gol superiore alla rete a partita. 25 infatti i gol su un totale di 22 incontri. Secondo posto in coabitazione per Rosi (Lanciano) e Altobello (Frosinone), entrambi a quota 17 reti. Si ferma a 14 Djowno Adusa della Lazio.

GIRONE G
La palma del migliore viene assegnata a Dublino (Benevento) con 18 gol. Secondo posto per Spalluto (Lecce) a 15, Pisano (Benevento) terzo a quota 14. Il primo marcatore del Bari è lontano dal vertice (Caruso e Pinto a quota 9) ma la squadra biancorossa ha letteralmente dominato il girone grazie ad un collettivo troppo forte rispetto alla concorrenza.

GIRONE H
A trionare qui è Tavella (Cosenza) con 19 reti. Il rossoblu termina davanti a Labriola (Napoli) con 17 gol. Terzo gradino del podio per Rizzo (Palermo), fermato a quota 15. Quarta posizione per tre giocatori, tutti a quota 13: si tratta di Pecorino (Catania), Tuccio (Akragas) e Domenico Esposito (Napoli)


Ecco la TOP 10 complessiva, dominata dal romanista Bamba:

1) Bamba (ROMA) -> 24
2) Salcedo Mora (GENOA) -> 20
2) Zunno (REGGIANA) 

3)Tavella (COSENZA) -> 19

4) Rapisarda (CREMONESE) -> 19
6) Vergani (INTER) -> 18
6) Bertini (CESENA) -> 18
6) Rabbi (BOLOGNA) -> 18
6) Dublino (BENEVENTO) -> 18
10) Lirussi (UDINESE) -> 17
10) Rosi (LANCIANO) -> 17
10) Altobello (FROSINONE) -> 17
10)Labriola (NAPOLI) -> 17



Matteo Pifferi