Giovanissimi Nazionali Professionisti → Notizie di rilievo

Notizia del 21/01/2016

CAGLIARI, A MILANO PER L'IMPRESA: IL PUNTO SUGLI ISOLANI

Domenica il Cagliari scenderà in campo per il recupero contro il Milan al Vismara. La partita si sarebbe dovuta giocare il 10 gennaio scorso, ma è stata rimandata al 24 e ora le squadre devono scontare questo affanno giocando due settimane consecutivamente. Per la quarta squadra in classifica, a quattro lunghezze dai rossoneri, non sarà una sfida facile. I ragazzi di Suazo hanno collezionato fino a qui otto vittorie e quattro sconfitte, e sono la squadra di alta classifica con la più risicata differenza reti (25 goal fatti e 21 subiti). Contro di loro è schierata la miglior difesa in campionato e il secondo miglior attacco (40 reti realizzate e 11 subite) e i ragazzi di Danesi non perdono, in casa e in generale, dal derby dello scorso 25 ottobre. Sorvegliati speciali sono i portieri rossoblù: faranno la differenza nella sfida contro il Milan in serie positiva da sei partite? Basteranno Coccu e Antonucci per fermare il secondo attacco del campionato? Riuscirà Cannas, titolare in 10 delle 12 partite rossoblù, a migliorare il suo bottino di reti (ha collezionato 9 reti fino a qui, combattendo per il terzo podio dei capocannonieri del girone B a pari merito con Jacopo Nichetti della Giana Erminio e Enrico Vocale del Como)? . Bisogna menzionare, parlando del Casteddu, che tutti i suoi giocatori (caso particolare nel campionato) vengono dall’isola, creando un serbatoio di campioni importante ma limitato. Mister Suazo ha le idee chiare, come a breve scoprirà il pubblico di Giovanissimi Campioni in un intervista esclusiva, vuole un gioco improntato all’attacco, fatto di scambi veloci per arrivare a rendersi pericolosi nella metà campo avversaria. Riuscirà l’ex goleador di Serie A e B a ispirare i suoi ragazzi nella ricerca della vittoria nella tana del diavolo?