Giovanissimi Nazionali Professionisti - U.S. Cremonese -

Statistiche 2015/2016

U.S. Cremonese

Centro Sportivo C.S. Arvedi - Via Postumia - Cremona
Telefono: +39 0372 434016
Fax:

Statistiche Generali

Vittorie in casa

27%

Pareggi

23%

Vittorie in trasferta

18%

Classifica Ammonizioni

Classifica

Pos.
Squadra
G.
V.
P.
S.
Rf.
Rs.
Dr.
Pt.
1
22
19
2
1
67
16
51
59
2
22
15
5
2
64
13
51
50
3
22
15
3
4
70
20
50
48
4
22
12
1
9
40
42
-2
37
5
22
10
5
7
55
41
14
35
6
22
10
4
8
46
33
13
34
7
22
9
5
8
33
35
-2
32
8
22
8
3
11
39
49
-10
27
9
22
5
4
13
43
65
-22
19
10
22
5
4
13
34
62
-28
19
11
22
3
2
17
23
76
-53
11
12
22
1
2
19
13
75
-62
5

Notizie correlate

2016-03-08
RAPISARDA, UN 9 CHE VALE 18... LA SCHEDA DEL BOMBER DELLA CREMONESE

Il 9 cucito sulle spalle e la strepitosa media di un gol a partita (18 reti nelle 18 gare sin qui disputate) farebbero pensare alla classica punta centrale. Ma oltre al gol c'è di più, verrebbe da dire... Questa è la scheda di Simone Rapisarda, attaccante 2001 della Cremonese.

 

Fisico asciutto e longilineo, velocità di gambe e di pensiero e buona tecnica di base fanno di Rapisarda un attaccante moderno, abile a leggere il gioco, intelligente a muoversi negli spazi e disponibile a ripiegare in caso di necessità.


Attaccante polivalente in grado sia di sfruttare la sua velocità negli inserimenti alle spalle dei difensori sia, quando necessario, di arretrare tra le linee per far perdere i riferimenti alla difesa avversaria e creare lo spazio per gli inserimenti degli esterni, senza ovviamente togliere spazio alla sua vera professione, che lo porta ad essere uno dei bomber più prolifici d'Italia e uno dei profili più interessanti del girone.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SCHEDA DEL GIOCATORE CON PRESENZE E GOL

[ continua ]
2016-03-06
MILAN - CREMONESE, I TOP 3 DI GC

Come di consueto GiovanissimiCampioni analizza i tre migliori del match.

 

Tonin (Milan): vero protagonista della formazione rossonera va in gol nella ripresa e si carica la squadra sulle spalle. Lotta molto, sopratutto a centrocampo, dove torna per recuperare numerosi palloni. Con velocità e dribbling mette più volte in difficoltà la retroguardia avversaria.

 

Gianelli (Cremonese): sale in cattedra nel secondo tempo. Mette più volte in difficoltà la difesa milanista con incursioni continue. Assiste, con un bel tocco, il compagno per il gol del pareggio. 

 

Spini ( Cremonese): autore del gol che regala il pareggio alla sua squadra ma non solo. Protagonista in quasi tutte le azioni d'attacco é difficile da marcare. Fa della rapidità e della tecnica le sue doti principali.

 

 

[ continua ]
2016-03-06
RILEGGI LA DIRETTA DI MILAN-CREMONESE 1-1: TONIN PORTA AVANTI I ROSSONERI, SPINI FIRMA IL PARI

Milan: 1 Zanellato, 2 Barazzetta, 3 Basani, 4 Martimbianco, 5 Brambilla, 6 Merletti, 7 Frigerio, 8 Haidara, 9 Tonin, 10 Maldini (11'st 20 Bruni), 11 Salami (21'st 18 Olzer)

A disposizione: 12 Moleri, 13 Sassi, 14 Brusa, 15 Culotta, 16 Silvestri, 17 Corti, 19 Diagne

Allenatore: Danesi

 

Cremonese: 1 Camerini, 2 Cerri, 3 Perotta, 4 Cella, 5 Vaghi, 6 Alpoli, 7 Rossi, 8 Gianelli, 9 Rapisarda, 10 Spini (21'st 15 Sow), 11 Boateng (27'st 18 Pellizzari)

A disposizione: 12 Colosio, 13 Lorenzoni, 14 Ferrari, 16 Biglietti, 17 Anelli

Allenatore: Morlacchi

 

Marcatori: 4'st Tonin (M), 11'st Spini (C)

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DEL MATCH

 

PRIMO TEMPO:

1' - Si comincia, Milan in maglia bianca, Cremonese con la classica casacca grigiorossa

2' - Mancano alcuni elementi importanti per il Milan come il capitano Iglio. Il tourn over premia Brambilla. In avanti spazio a Maldini

4' - Maldini illumina Salami dopo aver saltato un uomo. L'11 rossonero calcia a lato da buona posizione. Subito Milan!

5' - La Cremonese parte con un atteggiamento aggressivo, tanto che i grigiorossi pressano molto alti senza timori reverenziali

11' - Boateng lancia Rapisarda a rete, Cremonese pericolosissima con questa percussione centrale ma il fuorigioco ferma gli ospiti

16' - Cresce il Milan che alza il baricentro e propone diverse sortite offensive provenienti dalle corsie esterne, senza però creare problemi agli ospiti

20' - Ancora nessuna vera azione da rete. Le squadre si sfidano specialmente a centrocampo dove le formazioni si contendono ogni singolo pallone con forza e convinzione

23' - Ripartenza del Milan con Maldini che lancia Basani sulla fascia dopo aver condotto per diversi metri il pallone. Il cross teso del terzino attraversa l'area di rigore, Tonin sfiora la sfera senza riuscire a ribattere in rete

32' - Doppia conclusione di Haidara che prima impegna Camerini che mette in corner, poi ancora il rossonero a cercare la rete dalla distanza

35' - Termina 0-0 la prima frazione. Gara molto equilibrata, ottima prova di una Cremo sempre sul pezzo che sembra poter anche fare il colpaccio

 

SECONDO TEMPO:

1' - Si ricomincia con gli stessi 22 in campo

1' - Sala lancia per Tonin che si fa recuperare. La conclusione è debole e centrale ma subito Milan

3' - GGGOLL! Milan in vantaggio grazie a Tonin che approfitta di un errato retropassaggio, salta il portiere e porta avanti i rossoneri

4' - Esplode il match! Occasione Cremonese con Rapisarda che mette in area ma Spini da due passi, a porta sguarnita coglie il palo

8' - Cremonese aggressiva recupera un pallone nella trequarti rossonera e prova ad impensierire Zanellato con Gianelli che calcia alto

11' - GOOL! Pareggia la Cremonese con Spini. Bel lancio dalle retrovie per Gianelli che serve nello spazio Spini abile a punire con un bel diagonale mancino Zanellato

14' - Esce Maldini ed entra Bruni per il Milan

15' - Ancora Spini servito al limite dell'area. La conclusione sfiora la traversa

21' - Esce Spini, entra Sow per la Cremonese. Esce Salami, entra Olzer per il Milan

27' - Pellizzari sostituisce Boateng per la Cremonese, appena prima della conclusione di Rossi che di destro da fuori area incrocia la conclusione. Fuori di poco

30' - Barazzetta calcia dalla destra dopo un'azione di stile rugbistico. Palla a lato

32' - Pellizzari risponde a Barazzetta, il neo entrato dal limite della lunetta calcia a girare. Palla che non prende l'effetto sperato

34' - Occasionissima Cremonese, Rapisarda salta l'ultimo uomo, si presenta davanti al portiere ma a tu per tu centra la traversa. Incredibile azione

35' - Finisce qui, grande secondo tempo. La Cremonese avrebbe meritato la vittoria che si è svegliata dopo la rete incassata ad inizio ripresa

[ continua ]
2015-03-06
SEGUI CON NOI LA DIRETTA DI MILAN-CREMONESE 1-1: TONIN PORTA AVANTI I ROSSONERI, SPINI FIRMA IL PARI

Milan: 1 Zanellato, 2 Barazzetta, 3 Basani, 4 Martimbianco, 5 Brambilla, 6 Merletti, 7 Frigerio, 8 Haidara, 9 Tonin, 10 Maldini, 11 Salami

A disposizione: 12 Moleri, 13 Sassi, 14 Brusa, 15 Culotta, 16 Silvestri, 17 Corti, 18 Olzer, 19 Diagnè, 20 Bruni

Allenatore: Danesi

 

Cremonese: 1 Camerini, 2 Cerri, 3 Perotta, 4 Cella, 5 Vaghi, 6 Alpoli, 7 Rossi, 8 Gianelli, 9 Rapisarda, 10 Spini, 11 Boateng

A disposizione: 12 Colosio, 13 Lorenzoni, 14 Ferrari, 15 Sow, 16 Biglietti, 17 Anelli, 18 Pellizzari

Allenatore: Morlacchi

 

Marcatori: 4'st Tonin (M), 11'st Spini (C)

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DEL MATCH

 

PRIMO TEMPO:

1' - Si comincia, Milan in maglia bianca, Cremonese con la classica casacca grigiorossa

2' - Mancano alcuni elementi importanti per il Milan come il capitano Iglio. Il tourn over premia Brambilla. In avanti spazio a Maldini

4' - Maldini illumina Salami dopo aver saltato un uomo. L'11 rossonero calcia a lato da buona posizione. Subito Milan!

5' - La Cremonese parte con un atteggiamento aggressivo, tanto che i grigiorossi pressano molto alti senza timori reverenziali

11' - Boateng lancia Rapisarda a rete, Cremonese pericolosissima con questa percussione centrale ma il fuorigioco ferma gli ospiti

16' - Cresce il Milan che alza il baricentro e propone diverse sortite offensive provenienti dalle corsie esterne, senza però creare problemi agli ospiti

20' - Ancora nessuna vera azione da rete. Le squadre si sfidano specialmente a centrocampo dove le formazioni si contendono ogni singolo pallone con forza e convinzione

23' - Ripartenza del Milan con Maldini che lancia Basani sulla fascia dopo aver condotto per diversi metri il pallone. Il cross teso del terzino attraversa l'area di rigore, Tonin sfiora la sfera senza riuscire a ribattere in rete

32' - Doppia conclusione di Haidara che prima impegna Camerini che mette in corner, poi ancora il rossonero a cercare la rete dalla distanza

35' - Termina 0-0 la prima frazione. Gara molto equilibrata, ottima prova di una Cremo sempre sul pezzo che sembra poter anche fare il colpaccio

 

SECONDO TEMPO:

1' - Si ricomincia con gli stessi 22 in campo

1' - Sala lancia per Tonin che si fa recuperare. La conclusione è debole e centrale ma subito Milan

3' - GGGOLL! Milan in vantaggio grazie a Tonin che approfitta di un errato retropassaggio, salta il portiere e porta avanti i rossoneri

4' - Esplode il match! Occasione Cremonese con Rapisarda che mette in area ma Spini da due passi, a porta sguarnita coglie il palo

8' - Cremonese aggressiva recupera un pallone nella trequarti rossonera e prova ad impensierire Zanellato con Gianelli che calcia alto

11' - GOOL! Pareggia la Cremonese con Spini. Bel lancio dalle retrovie per Gianelli che serve nello spazio Spini abile a punire con un bel diagonale mancino Zanellato

[ continua ]
2016-02-01
IL BALLO DELLE GRANDI, GUARDA TUTTI I TABELLINI DEL GIRONE B

La Cremonese accorcia la classifica. Il Milan ha vinto 8-0 l’anticipo contro la Giana proiettandosi per una notte in testa al Girone B, ma è arrivata immediata la risposta di Atalanta e Inter (unica imbattuta nel Girone) che superano Como e Renate a domicilio. Piccoli, Kichi e Gyabuaa hanno spinto nuovamente la Dea al vertice del raggruppamento, mentre i nerazzurri si affidano ancora una volta alla verve del sorprendente Sakho, classe 2002. La Reggiana vince e rimane in scia grigiorossa, 4-1 alla Feralpi, la doppietta di Zunno proietta il ragazzo a quota 12 reti in altrettante gare. Da tenere d’occhio.

 

CLICCA QUI PER GUARDARE LA SITUAZIONE DEL GIRONE B (Clicca sui singoli risultati per vedere i rispettivi tabellini)

 

CLICCA QUI PER VEDERE LA CLASSIFICA MARCATORI DEL GIRONE B

[ continua ]