Giovanissimi Nazionali Professionisti - A.S. Giana Erminio -

Statistiche 2015/2016

A.S. Giana Erminio

Centro Sportivo La Rocca - Via Rocca 19 - Trezzo sull'Adda (MI)
Telefono: +39 02 95 30 19 88
Fax:
Sito web: www.asgiana.com

Statistiche Generali

Vittorie in casa

14%

Pareggi

18%

Vittorie in trasferta

9%

Classifica Ammonizioni

Classifica

Pos.
Squadra
G.
V.
P.
S.
Rf.
Rs.
Dr.
Pt.
1
22
19
2
1
67
16
51
59
2
22
15
5
2
64
13
51
50
3
22
15
3
4
70
20
50
48
4
22
12
1
9
40
42
-2
37
5
22
10
5
7
55
41
14
35
6
22
10
4
8
46
33
13
34
7
22
9
5
8
33
35
-2
32
8
22
8
3
11
39
49
-10
27
9
22
5
4
13
43
65
-22
19
10
22
5
4
13
34
62
-28
19
11
22
3
2
17
23
76
-53
11
12
22
1
2
19
13
75
-62
5

Notizie correlate

2016-03-12
ESCLUSIVA GC, BARZAGHI, MISTER GIANA: "PECCHIAMO ANCORA D'INESPERIENZA MA SIAMO IN CRESCITA IN CAMPIONATO. MASTINU? AD INTERMITTENZA MA CHE GOL. RIFORMA? MOLTO FAVOREVOLE"

A margine del match disputato tra Giana e Lombardia 1, valevole per la qualificazioni ai quarti di finale del prestigioso Memorial Annovazzi, il tecnico della squadra di gorgonzola si è aperto, dopo la vittoria per due reti a una, su diversi argomenti ai microfoni di GiovanissimiCampioni.

 

Si aspettava una Lombardia 1 così agguerrita ed organizzata? Come giudica la prestazione dei suoi?

Era il nostro obiettivo minimo e l'abbiamo raggiunto: il Novara non è nel nostro girone e, per noi, non è facile organizzare amichevoli al di fuori del campionato. Sarà un bel banco di prova per il gruppo, sappiamo che sono molto forti ed organizzati ma non partiamo così battuti come possa sembrare.

 

Mastinu ha deciso l'incontro con una doppietta: cosa gli manca per essere più decisivo anche in campionato?

I numeri sicuramente non gli mancano: il secondo gol è l'immagine dei suoi pregi; avversario saltato e gran sinistro che finisce in rete. Si deve solo autoconvincere dei propri mezzi. Si vede che può risolvere la partita ma, anche oggi, è stato un po' ad intermittenza, a volte si estranea troppo dal vivo dell'azione. C'è da dire che l'anno scorso faceva i provinciali ed il salto si è sentito.

 

Passiamo al campionato: qual è stato il problema maggiore ad inizio anno? Cosa è cambiato nelle ultime giornate?

Siamo effettivamente in leggera ma importante ripresa. L'inizio è stato difficoltoso, ce l'aspettavamo perché il balzo di un'ossatura importante della squadra dalla Tritium (provinciali) alla Giana (nazionali) si è sentito. Ultimamente ci stiamo togliendo soddisfazioni anche se in 4/5 partite ci siamo lasciati rimontare, peccando ancora d'esperienza. L'ultima giornata, per esempio, vincevamo 2-0 con la Reggiana ed abbiamo perso 3-2. Sono queste sconfitte che ci aiutano a crescere ma stiamo centrando l'obiettivo, ossia la Beretti.

 

Favorevole o contrario alla Riforma che dividerà gli Under 16 tra Serie A/B e Lega Pro?

Favorevole. Noi, come anche tante altre squadre, abbiamo patito il salto di categoria iniziale ed il confronto con realtà dalla caratura internazionale si è fatta sentire. Ci siamo tolti soddisfazioni come il 2-2 contro l'Atalanta all'ultimo secondo, ho ancora il video dell'esultanza sul cellulare (ride, ndr) ma sappiamo che saranno solo occasioni sporadiche. Infatti abbiamo preso 4 gol dall'Inter ed 8 dal Milan, anche un po' troppo demoralizzante per i giocatori stessi. Sono contento della vittoria all'Annovazzi così i ragazzi possono prendere fiducia in vista dei prossimi impegni, in campionato con Atalanta ed Inter oltre che nella Bracco Cup contro il Novara.

 

Matteo Pifferi

foto tratta da tuttogiana.it

[ continua ]
2016-03-10
TORNEO ANNOVAZZI, 16ESIMI DI FINALE TABELLONE PRO: GIANA-LOMBARDIA 1 2-1, RILEGGI LA DIRETTA

Si entra nel vivo del Torneo Annovazzi - Bracco Cup. Al Centro Sportivo dell'Enotria arrivano le società professionistiche che ora sfideranno le finaliste del tabellone dilettanti.

 

Giana: 1 Faini, 2 Varisco (8'st 13 Benatti), 3 Stanzione (8'st 14 Blasi), 4 Cantatore, 5 Bonacina, 6 Cavarretta (1'st 17 Fazio), 7 Colleoni (1'st 15 Brambilla), 8 Stucchi (8'st 16 De Nisi), 9 Defendi, 10 Ruisi, 11 Mastinu

A disposizione: 12 Berardelli, 18 Macauda, 19 Mauri

Allenatore: Barzaghi

 

Lombardia 1: Maragliano, 2 Bornaghi (27'st 17 Borgonovo), 3 Cardenas, 4 Acella (16'st 18 Garofalo), 5 Bianchi, 6 Brambilla (27'st 15 Merico), 7 Gentile (21'st 13 Petrarulo), 8 Villa, 9 Montesano, 10 Meruzzi (28'st 14 Polillo), 11 Tourati (5'st 16 Meoli)

A disposizione: ​12 Cottone

Allenatore: Gasparri

 

Marcatori: 15'st Mastinu (G), 26'st Brambilla (L), 27'st Mastinu (G)

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA TESTUALE

 

CLICCA QUI PER LEGGERE IL CALENDARIO

 

PRIMO TEMPO:

1' - Si parte

7' - Ci prova subito la Giana con Ruisi. Conclusione velleitaria da posizione siderale

10' - Contropiede della Lombardia 1! Meruzzi parte largo e mette in area per Tourati che salta il portiere ma calcia sull'estremo che recupera prontamente. Occasione enorme per la Lombardia 1

12' - Partita molto equilibrata, le due squadre si sfidano molto in mezzo al campo

15' - Lombardia 1 che gioca senza timori reverenziali anche se ha di fronte una squadra professionistica

17' - Punizione per la Giana, se ne incarica Mastinu. Palla alta di poco

21' - Grande diagonale mancino di Meruzzi per la Lombardia 1, si salva la Giana grazie ad una grande parata dell'estremo di Gorgonzola

23' - Risposta immediata della Giana. Ruisi prova la conclusione dal limite dell'area piccola... Palla alta

25' - Ancora un ribaltamento di fronte, Tourati riesce a calciare dopo un'azione caparbia. Sfera a lato di poco, Lombardia 1 avanti

30' - Fine primo tempo, molto equilibrato. Tante occasioni, da una parte e dall'altra

 

SECONDO TEMPO:

1' - La Giana effettua due cambi: entrano Fazio e Brambilla

3' - Mastinu sfiora il gol capolavoro con una conclusione che sembrava poter terminare la sua corsa all'incrocio dei pali

8' - Girandola di cambi per la Giana che cambia altri tre ragazzi

15' - GOL! Blasi vince un contrasto ruvido e serve Mastinu che non sbaglia. Gran bella conclusione sulla quale il portiere non può nulla, Giana in vantaggio!

23' - La Lombardia 1 prova a pungere in contropiede, la conclusione di Montesano è però alto

26' - GOL! Pareggio della Lombardia 1 con Brambilla che di testa, da azione d'angolo, trova il pertugio vincente

27' - GOL! Vantaggio immediato della Giana ancora con un grande gol, ancora con Mastinu che salta due avversari e batte l'estremo con un tiro preciso

30' - Finisce qui, Giana cresiuta nella ripresa che guadagna il passaggio del turno

[ continua ]
2016-03-08
MEMORIAL ANNOVAZI, SI ENTRA NEL VIVO. TOCCA A GIANA E PAVIA, LA PREVIEW DI GC

Giovedì 10 Marzo scatterà la seconda fase della 36°edizione del Trofeo Annovazzi-Bracco Cup: entrano in scena le prime due squadre Professioniste (Giana e Pavia) che sfideranno le finaliste della fase dilettanti.

Saranno due i match in programma, entrambi seguiti LIVE da GiovanissimiCampioni.

Si parte alle 20 con Lombardia 1 - Giana e, a seguire, alle 21.15 Pontisola - Pavia.

 

CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO E AGGIORNATO DELL'ANNOVAZZI - BRACCO CUP

 

LOMBARDIA 1 - GIANA ERMINIO

Cammino tortuoso per la Lombardia 1, entrata nel tabellone a partire dagli Ottavi di Finale ed in grado di avere la meglio nei tre turni successivi grazie ai calci di rigore: 7-6 dcr dopo l'1-1 dei tempi regolamentari contro la Vis Nova al primo turno, 6-5 ai quarti contro l'Alcione e 5-3 contro l'Enotria padrone di casa in semifinale. La lotteria dei tiri dal dischetto ha sorriso sempre alla squadra di Gasparro che sfiderà la Giana Erminio, attualmente al 9°posto del Girone B Nazionale e reduce da tre sconfitte nelle ultime 5. Nel week-end appena concluso, c'è stato il KO interno contro la Reggiana.

 

PONTISOLA - PAVIA

Non vuole fermarsi la "favola" Pontisola: la squadra bergamasca è la prima in grado di approdare in finale partendo dal primo turno, considerando tutte le 35 edizioni precedenti. Dopo la rimonta ai 32esimi contro il Seregno, sono arrivati due 1-0 consecutivi con Virtus Bergamo (sedicesimi) e Cimiano (ottavi). Netto il successo sull'Aldini ai quarti di finale (3-0) mentre ci sono voluti i calci di rigore per superare l'Accademia Inter e staccare il pass per la finalissima oltre che per la fase professionisti. Giovedì ci sarà la sfida contro il Pavia, reduce dalla sconfitta contro la Sampdoria per 2-1 nel Girone A Nazionale che ha interrotto la striscia di cinque successi consecutivi.

 

Entrambi i match saranno seguiti LIVE da GiovanissimiCampioni così da permettere agli appassionati di non perdersi nemmeno un'azione dei due match.

 

Matteo Pifferi

[ continua ]
2016-03-04
TORNEO ANNOVAZZI - BRACCO CUP: LOMBARDIA 1 IN FINALE, LA SODDISFAZIONE DI MISTER GASPARRO

SportSmall.it intervista gli allenatori al termine della prima semifinale del Torneo Annovazzi giocata ieri sera al centro sportivo dell'Enotria tra Lombardia 1-Enotria. La sfida è finita in parità ma i ragazzi di Gasparro hanno avuto la meglio ai calci di rigore. Ecco le dichiarazioni dei mister.

 

Gasparro (Tecnico Lomb. Uno): «Siamo molto soddisfatti del risultato finale, chiaro che l’epilogo ai calci di rigori è sempre un terno “al lotto”, e con questa è la terza vittoria arrivata ai rigori qui. Comunque  abbiamo affrontato con il massimo impegno questa sfida, ci fa molto piacere arrivare alla finale. Facciamo i complenti ai padroni di casa, per la buona squadra che sono, ovvero molto fisica».

 

Vitaloni (Tecnico Enotria): «Abbiamo regalato il  primo tempo agli avversari. Da parte nostra  meglio il secondo, dove abbiamo fatto qualcosina in più, ponendoci con un atteggiamento diverso. Ora il pensiero va al campionato, anche se non posso nascondere il rammarico  di essere uscito dal nostro stesso torneo. Loro sono una squadra quadrata e ben costruita a cui si fa fatica fare gol che è poi un problema generazionale in realtà, nel senso che ci sono poche punte con l’istinto del gol in giro, forse è un po’ colpa anche del modo di allenare di oggi, dovremmo rivedere qualcosa anche in quel senso, la tanta tattica forse comprime chi ha l’istinto del gol. Concludo dicendo che ci consola l’essere usciti solo ai rigori».

 

Foto tratta das SportSmall.it

[ continua ]
2016-03-02
TORNEO ANNOVAZZI - BRACCO CUP, SI ENTRA NEL VIVO... DOMANI SCOPRIREMO LE FINALISTE

È tempo di semifinali per la Bracco Cup. Dopo le tante partite disputate, siamo giunti quasi al termine del torneo che, nella serata di domani, ci rivelerà le due finaliste. Le sfide vedranno la Lombardia Uno affrontare l'Enotria e il Pote SP Isola contro l'Accademia Inter.Il primo match sarà quello tra l'Enotria, società ospitante, e i rossoneri (ore 20). A seguire (ore 21 e 15) si svolgerà la sfida tra Accademia Inter e Pote SP Isola.  L'equilibrio regna sovrano al momento.

 

La società rossonera, infatti, ha superato l'Alcione nei quarti di finale solo ai calci di rigore e, le altre compagini, si sono rivelate essere molto solide e competitive. Anche i nerazzurri, infatti, dovranno prestare particolare attenzione agli avversari che, nei quarti di finale, hanno eliminato l'Aldini con un secco 3-0. 

 

Tutti gli addetti ai lavori si stanno già preparando a seguire le imprese di questi talentuosi ragazzi e, noi di giovanissimicampioni.it, siamo impazienti e carichi per raccontarvi come finirà questa avvincente competizione che, come ogni anno, ci regala sempre grandi emozioni. 

 

Giulio Alberto Rodino

[ continua ]