Giovanissimi Nazionali Professionisti - Torino F.C. -

Statistiche 2015/2016

Torino F.C.

Centro Sportivo Comunale - Via Leonardo da Vinci 24 - Grugliasco (TO)
Telefono: +39.011.19700348
Fax: +39.011.19700349
Sito web: www.torinofc.it

Statistiche Generali

Vittorie in casa

33%

Pareggi

33%

Vittorie in trasferta

21%

Classifica Ammonizioni

Classifica

Pos.
Squadra
G.
V.
P.
S.
Rf.
Rs.
Dr.
Pt.
1
24
15
5
4
53
18
35
50
2
24
14
7
3
35
14
21
49
3
24
13
8
3
43
21
22
47
4
24
12
8
4
40
23
17
44
5
24
12
5
7
55
31
24
41
6
24
10
7
7
34
24
10
37
7
24
11
3
10
33
36
-3
36
8
24
8
7
9
28
31
-3
31
9
24
8
6
10
29
34
-5
30
10
24
8
2
14
22
34
-12
26
11
24
4
9
11
14
32
-18
21
12
24
4
4
16
22
47
-25
16
13
24
1
1
22
8
71
-63
4

Notizie correlate

2016-04-07
RECUPERO, PRO VERCELLI-TORINO 2-0

Il Torino deve rimandare la qualificazione matematica ai play off, ad avere la meglio è la Pro Vercelli che si impone in casa per 2-0. A breve il tabellino aggiornato

 

Pro Vercelli:

A disposizione:

Allenatore:

 

Torino:

A disposizione:

Allenatore:

 

Marcatori:

 

CLICCA QUI PER FARE IL PUNTO SUL GIRONE A

 

[ continua ]
2016-04-03
ESCLUSIVA - FIORATTI, TECNICO TORINO: "L'ANNO DI DIFFERENZA SI E' FATTO SENTIRE, I 2001 PRONTI PER I PLAY OFF E SULLA RIFORMA..."

Il Torino si presenta all'Annovazzi con una squadra giovane, anzi con l'intero blocco dei 2002. L'Atalanta è troppo forte e vince 5-0... Queste le parole del tecnico del Torino 2002 Fioratti:

 

"L'anno di differenza si è fatta sentire come prevedibile. I 2001 venivano dal torneo di Bologna ed avevano delle problematiche fisiche da smaltire. Domenica c'è un big-match contro la Sampdoria ed era necessario prepararla nel migliore dei modi. Dispiace che ci sia l'impressione che abbiamo snobbato l'Annovazzi ma è stata un'esperienza che i ragazzi del 2002 si porteranno dietro per l'arco finale della stagione.

 

Noi cerchiamo sempre di dare il massimo, l'Atalanta è una signora squadra ed abbiamo retto per quasi un tempo. Il risultato alla fine è perentorio e senza discussione. Non abbiamo giocato benissimo ed abbiamo regalato un gol. Ma questo servirà per il processo di crescita dei ragazzi".

 

Commento, invece, sul rendimento dei Giovanissimi Nazionali e sulla lotta play-off. "Stiamo lottando per un posto per i play-off. È uno dei gironi più duri se non il più duro. Mister Fogli sta perfezionando ogni dettaglio per arrivare nel migliore dei modi alla post-season. Vogliamo recitare un ruolo da protagonisti sebbene gli avversari non manchino".

 

Sulla riforma tra Serie A/B e Lega Pro. "Favorevole per un semplice discorso di linearità. La regola è in vigore già per le categorie superiori come gli Allievi. È giusto dividere, non per demeriti delle squadre di Lega Pro ma per permettere un maggior confronto tra le parti. Si anticipa i tempi e si permette un confronto quasi paritario tra diverse realtà. È un motivo di crescita per entrambe le categorie a mio avviso".

 

Matteo Pifferi

[ continua ]
2016-03-31
MEMORIAL ANNOVAZZI - QUARTI DI FINALE, RILEGGI LA DIRETTA DI ATALANTA - TORINO 5-0

Torna l'appuntamento con il prestigioso Memorial Annovazzi. Questa sera si sfideranno Atalanta e Torino per i quarti di finale.

 

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Atalanta: 1 Avogadri, 2 Campello, 3 Solati, 4 Galati, 5 Lancini, 6 Raccagni (1'st 15 Okoli), 7 Kichi, 8 Moukan, 9 Albani, 10 Mehic, 11 Propato

A disposizione: 12 Ferrario, 13 Bergonzi, 14 Brogni, 16 Solcia, 17 Gyabuaa, 18 Boafo, 19 Piccoli

Allenatore: Lorenzi

 

 

Torino: 1 Bigotti, 2 Ali, 3 Celesia, 4 Morra, 5 Novelli, 6 Tesio, 7 Crivellaro, 8 Pane, 9 Gaboardi (20' 15 Maggio), 10 Stojkovic, 11 Valente

A disposizione: 12 Baldi, 13 Masina, 14 Pompilio, 16 Cocola, 17 Peirano, 18 Pesce

Allenatore: Fioratti

 

Marcatori: 21' Propato (A), 4'st Kichi (A), 6'st Propato (A), 15'st Boafo (A), 30'st Boafo (A)

 

PRIMO TEMPO:

1' - Si parte!

3' - Atalanta subito pericolosa con Mehic che sfiora il gol su assist di Albani

12' - Atalanta pericolosa con Lancini che dagli sviluppi di calcio d'angolo batte a rete, conclusione debole

15' - Ancora la Dea a premere, questa volta con Galati la cui conclusione viene deviata in corner dal portiere del Toro

21' - GOL! Atalanta in vantaggio con Propato che raccoglie una respinta della difesa granata e dal limite batte l'estremo ospite

24' - Si nota la differenza di età tra le due formazioni, ancora Atalanta in avanti. Il palo nega la gioia del gol a Kichi

27' - Sfiora il palo l'Atalanta con Moukam che di prepotenza conclude dopo una bella azione corale

35' - Fine primo tempo

 

SECONDO TEMPO:

1' - Si riparte!

4' - Super GOL dell'Atalanta!! Dribbling in mezzo a due e palla all'angolino sul secondo palo... Ad esultare è Kichi

6' - Terzo GOL della Dea! Ancora Propato che scatta sul filo del fuorigioco e batte in maniera fredda il portiere

15' - Entra Boafo ed è subito GOL! 4-0 Atalanta

26' - Piccoli, appena entrato, sfiora la rete. Supera il portiere in uscita ma non trova la rete

28' - Torino vicino al gol della bandiera con Pesce che non trova il gol da buona posizione

30' - GOL! Boafo in contropiede riesce ad infilare per la quinta volta il portiere del Torino. Finisce qui, Atalanta in semifinale 

 

Matteto Pifferi

[ continua ]
2016-03-29
7° MEMORIAL GUSELLA - LA FESTA È GIALLOROSSA, ROMA CAMPIONE

Ecco qui di seguito il programma odierno del prestigioso Memorial Stefano Gusella.


SEMIFINALI 1/4 POSTO:

Torino-Espanyol 1-5

Roma-Pro Vercelli 2-1

 

 

SEMIFINALI 5/8 POSTO:

Napoli-Sangan Tosu 5-4 dcr

PSG-Sampdoria 4-2 dcr

 

 

SEMIFINALI 9/12 POSTO:

Cuneo-Lazio 0-2

Pro Sesto-Copenaghen 2-1

 


SEMIFINALI 13/16 POSTO:

Chisola-Lascaris 3-2

AltoVicentino-Alessandria 0-1

 


 

SEMIFINALI 17/20 POSTO:

Ticino-Lucento 5-4 dcr

Alphense-Juventus 4-5 dcr

 

 


SEMIFINALI 21/24 POSTO:

Pino Calcio-Chieri 1-0

Credit Suisse-Azzurri 2-3

 

 


SEMIFINALI 25/28 POSTO:

Pozzo Maina-Grugliasco 1-0

Vanchiglia-Barcasalus 1-3

 

 


SEMIFINALI 29/32 POSTO:

Saluzzo-Beitar 1-0

Mirafiori-Atletico Torino 1-0

 

 

FINALI:

CAMPO CHISOLA

15.35 Pino Calcio - Azzurri  4-5 dcr

16.35 Sampdoria - Sangan 6-5

17.40 Napoli - Paris S.G. 5-6 dcr

18.40 Finale 3°/4°: Torino - Pro Vercelli 8-7 dcr

19.45 Finale 1°/2°: Roma - Espanyol 5-4 dcr

 

 

CAMPO GABETTO

14.30 Saluzzo - Atl. Torino 1-3

15.35 Grugliasco - Vanchiglia 5-4

16.35 Beitar - Mirafiori 0-1

17.40 Lascaris - Alto Vicentino 2-5 dcr

 

 

CAMPO MIRAFIORI

14.30 Pozzo Maina - Barcasalus 9-8 dcr

15.35 Cuneo - AB Copenhagen 1-2

16.35 Ticino - Juventus 1-0

17.40 Lucento - Alphense 4-5 dcr

 

 

CAMPO GRUGLIASCO

14.30 Chieri - Credit Suisse 0-2

15.35 Lazio - Pro Sesto 4-0

16.35 Chisola - Alessandria 0-3

[ continua ]
2016-03-28
WE LOVE FOOTBALL, SEMIFINALI: IL TORINO CEDE ALL'ATLETICO MADRID, LA B ITALIA AI GRECI DEL PAOK

TORINO FC – ATLETICO MADRID 1-3

TORINO FC: (4-3-3) Fontana, Famà, Righetti, Paraluppi, Callagher, Ricossa (Ottone), Rotella (Masoello), Montenegro (Moreo), Tassone, D'Ambrosio, Sandri. All: Fogli.

A disp: Ponzio, Montinaro, Scotto, Ottone, Garetto, Masoello, Moreo, Fiorio.

ATLETICO: (4-4-1-1) Linares (Gonzalez), Suliman, Martinez (Cortez), Masogo, Teguia (Granizo), Hyjer, Carpintero (Dunitru), Navarro (Barba), Coronado, Garcia, Donaire (Perez). All: Rodriguez

A disp: G. Perez, Ortega, S. Perez, Gonzalez, Campos, Barba, Granizo, Cortez, Dunitru.

Reti: Suliman 2' s.t. (AM), Teguia 5' s.t. (AM), 6' s.t. Carpintero (AM), Masoello 27' s.t. (TO).

Ammoniti:

Prima semifinale del We Love Football, in campo la vincente del girone A, il Torino di mister Fogli, contro la vincente del girone C, l'Atletico Madrid di mister Rodriguez. Primo tempo frizzante con varie opportunità da entrambe le parti non concretizzate e all'intervallo si va sul risultato di 0-0. L'inizio ripresa è un incubo per i granata: gli spagnoli sbloccano la partita con Suliman che sfrutta benissimo un ottimo calcio da fermo battuto da Navarro. Tre minuti più tardi altra punizione per l'Atletico e altro gol, una meraviglia di Cedric Teguia che firma il raddoppio. Neanche un minuto dopo e Carpintero fa il terzo piazzandola sotto l'incrocio in area di rigore. Tre gol in sei minuti incassati da un Torino rimasto assolutamente spiazzato dal ritorno in campo. Da qui in poi però la squadra di Fogli attacca a testa bassa senza mollare e a tre minuti dalla fine Masoello, in grande spolvero in questo periodo, realizza il 3 a 1. Il Toro non molla, cerca più volte di riaprire la partita ma no c'è nulla da fare. Atletico in finale, il Torino lascia il torneo a testa altissima.

Mister Fogli al termine del match: “Sono contento per quello che abbiamo fatto vedere. Purtroppo abbiamo perso la partita nei primi minuti del secondo tempo dove i due gol a freddo sono stati una vera e propria mazzata. Per noi è stato un bel torneo, in un ottimo contesto con avversari di grande livello. Per i ragazzi è stata un' esperienza positiva e unica poter giocare anche al Dall'Ara, quindi il bilancio finale è più che positivo.”

 

 

PAOK SALONICCO – B ITALIA UNDER 15 1-0

PAOK: (4-3-3) Talicmanidis, Tachatos, Grosdis, Moutzouris, Macharidis, Voutsas, Xifilinos, Boumbas (Atmatizidis), Vrakas (Goutzioridis), Pournaras, Theodoridis. All: Alexiadis.

A disp: Batalamas, Papadopoulos, Provatidis, Atmatzidis, Varsamidis, Goutziouridis, Kalfoutzos, Georgiadis, A. Batalamas.

BITALIA: (4-3-3) Angelina, Cerretti, Giofrè (Zulian), Conti (Beretta), Magri, Cassagin, Buonavoglia (Iannone), Del Grosso, Fonseca (Zeni), De Rigo (Di Placido), Di Francesco. All. Piscedda.

A disp: Luna, Petri, Zulian, Zeni, Beretta, Iannone, Di Placido.

Reti: 15' Boumbas (PS)

Ammoniti: Boumbas 17' (PS), Conti 24' s.t.(B), Vrakas 32' s.t.(PS).

Seconda e ultima partita delle semifinali, in campo il Paok di mister Alexiadis, vincitrice del girone B, contro la B Italia Under 15 allenata da Piscedda, prima del girone D. L'inizio è di pura marca azzurra con vari tentativi offensivi però poco pericolosi. Pian piano si fanno vedere anche gli ellenici che alla prima azione non esitano a trovare il gol, Boumbas trova l'1 a 0 con un sinistro potentissimo infilato sotto la traversa, nulla da fare per Angelina, Paok in vantaggio all'intervallo. Nella ripresa il Paok sfiora più volte il raddoppio, l'Italia comunque resiste e tiene aperta la partita. Attacco insistente italiano ma sempre poco incisivo e alla fine il tempo scade. Paok seconda finalista del torneo. B Italia una bellissima sorpresa che lascia col sorriso We Love Football.

Mister Massimo Piscedda nel post gara: “Il rammarico c'è per aver preso un solo gol in quattro partite ed essere usciti. Non devo assolutamente rimproverare niente ai ragazzi che sono arrivati in semifinale e meritavano anche oggi qualcosa di più. Loro sono stati bravi a sfruttare una delle poche chance avute, erano molto equilibrati in campo e noi invece un po' stanchi. Bilancio positivo alla fine di questa B Italia, siamo veramente soddisfatti, non so se può essere un progetto a lungo termine, andrebbe chiesto alla Lega, ma personalmente credo di si, è stata un esperienza molto positiva, ci siamo autotestati, in particolare i settori giovanili della Serie B, che devono migliorare ma qualcosa di buono comunque la stanno facendo. Torneo molto bello, come ogni cosa dal prossimo anno verrà migliorato e perfezionato, devo dire che come impatto e livello è davvero molto alto.”

[ continua ]